Adorabili, docili e morbidi, gli alpaca sono apprezzati come animali domestici e bovini in tutto il mondo. Non ci sono alpaca selvaggi. Gli alpaca sono versioni domestiche di vicuñas, ruminanti sudamericani che vivono nelle Ande. Gli alpaca sono legati ai lama, che sono versioni domestiche di un altro ruminante andino selvaggio, il guanaco. Mentre i lama sono usati come animali da soma, gli alpaca vengono allevati principalmente per la loro lana morbida.

Guanachi e vigogne si trovano in tutte le Ande. Sono discendenti dai camelidi sviluppati in Nord America e migrati in Sud America 3 milioni di anni fa, secondo Phil Switzer, un allevatore di alpaca con sede in Colorado. Questi animali si sono evoluti in guanachi e vigogne, e circa 6.000 anni fa, la gente delle Ande ha iniziato ad addomesticarli. Ci sono due razze di alpaca, la Huacaya e la Suri. Gli alpaca di Huacaya sono più comuni, secondo la Switzer.

La principale differenza tra le razze è la lunghezza e la finezza della fibra simile alla lana, secondo l'Organizzazione per l'alimentazione e l'agricoltura delle Nazioni Unite (FAO). I Suri hanno fibre molto lunghe ("setosi dreadlocks", secondo Alpaca Ventures), mentre gli Huacaya hanno un vello "crimpy" più compatto, con fibre più corte.

Guanacos are slightly larger than alpacas and much larger than vicuñas, but they are smaller and less heavily built than llamas, according to the University of Michigan's Animal Diversity Web (ADW). Alpacas are the smallest members of the camel family. The average height at the shoulder is 3 feet (91.4 centimeters), according to Switzer. They are 4 to 7 feet (120 to 225 cm) long and weigh 121 to 143 lbs. (55 to 65 kilograms).

By comparison, the llama stands almost 4 feet (1.2 m) at the shoulder and weighs from 286 to 341 lbs. (130 to 155 kg). Camels grow to 6.5 feet (2 m) and weigh from 880 to 1,325 lbs. (400 to 600 kg), according to the San Diego Zoo.

Wild guanacos and vicuñas live in a wide range of habitats, from the high and dry Atacama Desert in northern Chile to the wet and stormy Tierra del Fuego at the southern tip of the continent, according to the ADW. Alpacas are also native to the Andes, at elevations of up to 15,750 feet (4,800 meters).

Alpacas, however, are very adaptable and have been exported all over the world, including the United States, New Zealand, Australia and the Netherlands, so their "habitat" is often farmland. Still, 99 percent of the world population of alpacas is found in South America, according to the ADW.

Alpacas are very social creatures. They are gentle and curious and with training can become great pets, according to Switzer. Herds often include animals of different species or taxonomic families, such as llamas, goats and sheep, according to the FAO.

Alpacas spit when they are distressed or feel threatened. They will sometimes spit at each other when they are competing for food or trying to establish dominance, according to Switzer. They won't spit at people or bite unless they have been abused.

Alpacas hum; they make a sound like "mmm," according to Alpaca Ventures. However, they also shriek when danger is present, and make a sound similar to a "wark" noise when excited. Fighting males scream, making a warbling bird-like cry.

Alpacas in a herd all use the same area as a bathroom instead of defecating in random areas like many animals do. This behavior helps control parasites, according to the FAO. Males often have cleaner dung piles than females, according to Alpaca Ventures. Females tend to stand in a line and all go at once.

Dieta

Come erbivori, gli alpaca mangiano solo la vegetazione. Mangiano principalmente erba, ma la loro dieta può anche includere foglie di legno, corteccia o steli. Come altri ruminanti, gli alpaca hanno uno stomaco a tre camere che digerisce il roughage in modo efficiente.

A differenza di altri pascolatori, gli alpaca non mangiano molto. Secondo l'associazione dei proprietari di Alpaca, un 125-libbra. (57 kg) l'animale mangia solo circa 2 libbre. (907 grammi) al giorno. In generale, gli alpaca consumano l'1,5% del loro peso corporeo ogni giorno.

Prole
Gli alpaca si riproducono una volta all'anno e, come animali da allevamento, vengono spesso allevati in qualsiasi momento. L'alpaca femminile ha un periodo di gestazione da 242 a 345 giorni e dà alla luce una sola prole. Il processo di nascita può richiedere fino a sette ore, secondo il National Geographic.

Il baby alpaca, chiamato cria, pesa da 18 a 20 libbre. (Da 8 a 9 kg) quando nasce. La cria viene svezzata a 6-8 mesi e le femmine sono pronte a riprodursi a 12-15 mesi. I maschi impiegano più tempo per maturare e sono pronti per accoppiarsi tra i 30 ei 36 mesi. Gli alpaca vivono fino a 20 anni.